Consigli di bellezza




Care amiche se volete qualche consiglio di bellezza in più
cliccate
QUI



 CALENDULA: CHE PIANTA MIRACOLOSA !

 Infuso di fiori: 
un cucchiaino di fiori ogni tazza di acqua bollente, lasciare in infusione una decina di minuti, filtrare.
Decotto: 
portare a bollore un litro d'acqua, aggiungere 30 g di fiori e foglie, bollire per un quarto d'ora, filtrare e usare a secondo delle necessità.
Cataplasmi o compresse: 
applicare sulle zone interessate alcune foglie fresche sminuzzate, coprire con garza sterile e lasciare agire per una mezz'ora.
Olio:
 macerare 75 g di fiori freschi in un bicchiere d'olio per venti giorni. Scuotere giornalmente il barattolo, che sarà a chiusura ermetica, filtrare spremendo bene i fiori e conservare in una boccetta di vetro scuro. Assicuratevi sempre che sia di calendula e non di tagete, che è pericoloso.



COME AVERE UN VISO FRESCO E RILASSATO DURANTE UN PERIODO STRESSANTE?

 Ci sono degli escamotage che noi donne conosciamo benissimo: impacchi con fettine di patate fredde, bustine di tè usate e messe in frigo, fette di cetriolo e così via.
Ma per coprire le occhiaie è indispensabile il copri-occhiaie.
Il copriocchiaie va usato con accortezza: un uso sbagliato può pregiudicare l'effetto finale di qualsiasi trucco, se non addirittura vanificarne lo scopo principale, perchè potrebbe appesantire i lineamenti.
Correttori nella versione in stick sono più indicati per una pelle giovane, priva cioè di linee di espressione:
la loro consistenza corposa rischierebbe di infilarsi nelle rughette,
provocando un antiestetico effetto 'pastoso'.
Costituiscono inoltre la migliore scelta per occhiaie molto evidenti.

Il copriocchiaie liquido è più adatto a pelli mature o segnate, poiché non evidenzia i segni d'espressione.
È perfetto anche quando l'epidermide del contorno occhi è particolarmente secca o sensibile.
Se avete molte occhiaie è utile usare il correttore prima del fondotinta cisì potete eventualmente correggerne la "coprenza".
Ricordatevi che il correttore va steso dopo la crema contorno occhi, e fissato con un velo di cipria in polvere.
( spunti presi da www.donnamoderna.com)






CONSIGLI BELLEZZA PER IL CORPO E PER IL VISO

o        Per una pelle liscia e vellutata:

prendere un cucchiaio di sale grosso e mischiarlo a un po' do olio d'oliva, mettersi dentro la doccia e passarlo con movimenti delicati e circolari su tutto il corpo insistendo su gomiti, ginocchia e talloni, quindi fare la doccia regolarmente.

o        Per rassodare la pelle del corpo e mantenerla soda nel tempo:

dopo la doccia o il bagno caldo darsi un getto di acqua fredda, se si resiste passare dei cubetti di ghiaccio sul seno.

o        Per rassodare la pelle del viso e mantenerla soda nel tempo:

quando ci si lava il viso ricordarsi di asciugarlo sempre verso l'alto e mai verso il basso.

o        Per schiarire le macchie dal viso:

prendere un po' di bicarbonato e aggiungere qualche goccia di limone, passare questa maschera sulle zone da schiarire, farlo almeno 3 volte la settimana, ricordandosi di mettere una bella crema nutriente per non seccare troppo la pelle.

o        Per la pelle grassa:

tagliare un limone a metà e passare la polpa sul viso, il limone è un ottimo tonico per la pelle grassa e per i pori dilatati, non va fatto però ogni giorno perchè secca troppo la pelle.

o        Per una pelle morbidissima:

sciogliere quattro cucchiai di amido nell'acqua calda del bagno ed immergersi nella vasca.

o        Contro la cellulite:

bollire per dieci minuti delle foglie di edera, poi applicarle come impacco localmente.

o        Contro l'herpes:

quando si sente un po' pizzicare il labbro e si capisce che sta per arrivare un herpes bisogna metterci un cubetto di ghiaccio sopra, pressarlo con decisione per 10 minuti, farlo almeno tre volte a distanza di ore nell'arco della giornata: l'herpes non comparirà.

o        Contro i brufoli:

se si ha un brufolo che sta per venire fuori, la sera prima di andare a letto, metterci sopra un po' di dentifricio (non di quelli del tipo sbiancante): al mattino il brufolo non ci sarà più.

o        Contro l'acne:

mettere in un vasetto un rametto di rosmarino e coprire con l'alcool, quando l'alcool diventa verde usarlo come tonico, si vedranno risultati dopo 15 giorni.

o        Maschera di bellezza:

si ottiene mescolando un cucchiaio di miele, uno di latte e uno di farina 00, si tiene sul viso 20 minuti e poi si sciacqua con abbondante acqua tiepida.

o        Per un trucco che dura di più:

passare un cubetto di ghiaccio sul viso prima di truccarsi: il trucco durerà di più e il viso apparirà più disteso .
o        Per evitare macchie sulla pelle:

prima di esporsi al sole assicurarsi di non avere spruzzato del profumo sulla pelle, il profumo con il sole potrebbe diventare scuro e macchiare la pelle indelebilmente.

o        Per applicare il tonico sulla pelle:

il modo migliore per applicare il tonico sulla pelle è metterlo in un vaporizzatore e poi spruzzarlo sul viso aspettando che asciughi da solo, importante è anche ricordarsi che il cotone idrofilo non va mai strofinato sulla pelle: potrebbe graffiarla.

o        Per proteggere la pelle dalla couperose:

importante è proteggere la pelle dagli agenti atmosferici, quindi non uscire mai senza una crema protettiva, sia in inverno che in estate, infatti sia il freddo che il caldo agevolano la formazione di queste antiestetiche venuzze.

o        Per ottenere un trucco perfetto in caso di couperose:

passare prima sulle venuzze un velo di cipria verde o il fondotinta verde che vendono appositamente in profumeria a questo scopo.

o        Per evitare l'effetto mascherone sul viso:

quando si acquista un fondotinta è bene che sia sulla tonalità della carnagione che si possiede, provarlo su una piccola zona del viso perfettamente pulita e non sul dorso della mano: il colore della carnagione della mano è diverso da quello della carnagione del viso.







MASCHERE DI BELLEZZA

Avete mai pensato quanto si risparmia in denaro e si acquista in salute facendo da sole le maschere di bellezza?
Bene, ecco alcuni consigli e ricette.
Maschera antirughe di Franca(mia sorella)
Indicata per le prime rughe
Ingredienti
cucchiaio di miele + tuorlo d'uovo
Preparazione
Mescolare insieme miele e tuorlo.
Applicare la maschera e lasciare riposare per 20 - 25 minuti.
Dopo il tempo di posa risciacquare il viso con acqua tiepida.





                        Maschera nutriente idratante                                                       
Questa maschera è ideale per chi ha la pelle secca e disidratata

Ingredienti
1/2 vasetto di yogurt intero
1/2 bicchiere di miele.
Preparazione
Mescolare insieme lo yogurt il miele.
Applicare il composto sul viso (lasciando gli occhi scoperti) e lasciare in posa per 15 - 20 minuti.
Togliere la maschera con una spugnetta inumidita e risciacquare il viso con acqua tiepida.
Infine applicare il tonico




                                           Maschera rassodante
Questa maschera è indicata per pelli miste

Ingredienti
Un uovo
Preparazione
Prendere l'uovo e separare il tuorlo dall' albume:
Prendere due ciotole e sbattere i due ingredienti separatamente.
Applicare l'albume su fronte, naso e mento e le parti più soggette a sebo.
Mettere sulle guance il tuorlo.
Lasciare riposare la maschera per 15 minuti quindi togliere il tutto con una spugna inumidita. Sciacquare la faccia con acqua tiepida e applicare il tonico.



                                               Maschera sgrassante
Questa maschera è ideale per chi ha la pelle grassa

Ingredienti
Lievito di birra + acqua
Preparazione
Far sciogliere un cubetto di lievito di birra in acqua fredda fino ad ottenere un impasto cremoso.
Applicare la maschera su viso e collo e lasciare in posa per 15 - 20 minuti
Levare il composto con una spugna inumidita e sciacquare bene la faccia con acqua tiepida.
Applicare un tonico e una crema per pelli grasse.


                                             Maschera astringente Ideale per la cura dei brufoli

Ingredienti
1/2 limone spremuto
1/2 vasetto di yogurt magro
Preparazione
Mescolare in una scodellina lo yogurt magro e il limone.
Applicare la maschera e lasciare riposare per 20 - 25 minuti.
Dopo il tempo di posa risciacquare il viso con acqua tiepida.












                       Scrub viso ad azione esfoliante(1)
Elimina le impurità e le cellule morte della pelle

Ingredienti
Olio d'oliva + farina d'avena
Preparzione
Amalgamare, in una scodellina, l'olio d'oliva e la farina d'avena e stendere sul viso.
Massaggiare per 2 minuti,con movimento rotatorio dei polpastrelli, sopratutto su mento, fronte , gote e naso.
Levare il composto con una spugnetta inumidita, passare un tonico e poi mettere la crema idratante.




Scrub viso ad azione esfoliante(2)
Ingredienti
bicarbonato, miele o limone,acqua
Preparzione
Preparare una pappetta con il bicarbonato e l'acqua. Aggiungere il miele se lo fate d'estate o un goccio di limone se lo fate d'inverno.
Massaggiare per 2 minuti,con movimento rotatorio dei polpastrelli, sopratutto su mento, fronte , gote e naso.
Levare il composto con una spugnetta inumidita, passare un tonico e poi mettere la crema idratante.

                                   
Scrub corpo ad azione esfoliante
Ideale per elimina la buccia d'arancia e per l'assorbimento di creme anticellulite

Ingredienti
Olio d'oliva + sale fino
Preparazione
Amalgamare insieme l'olio e il sale fino a creare un composto da poter applicare su tutto il corpo.
Partendo dalle caviglie fino ai glutei cospargere il composto usando il palmo delle mani con un massaggio rotatorio, per poi applicarlo sul torace e sulle braccia.
Questo trattamento dona al corpo grande luminosità e alla pelle un effetto vellutato.
E' veramente importante liberare la pelle dalle impurità e dalle cellule morte dando la possibilità al corpo l' assorbimento di creme.
E' consigliabile effettuare lo scrub almeno una volta la settimana.

CONSIGLI VELOCI

1.
Per ottenere un trucco naturale, prima di applicare il fondotinta mescolatelo sul palmo della mano con qualche goccia di tonico analcolico.
2.
Prima di andare a dormire, lavatevi il volto con acqua fredda, quindi massaggiate le zone più delicate, dove più facilmente si formano rughe, con un poco di succo di cetriolo.
3.
Contro rughe e borse sotto gli occhi, provate una maschera fatta con polpa di mela e rosso d'uovo frullati.
4.
Il succo d'arancia è un ottimo tonico per il viso: rende la pelle liscia ed elastica e migliora il colorito
5.
Avete gli occhi gonfi la mattina quando vi svegliate? Ponete due fette di patata per 10 minuti e il gonfiore se ne andrà.
 
Struccante Fai Da Te Last Minute
Se hai 5 minuti a disposizione puoi realizzare un economico e valido struccante fai da te. Ti servono 200 ml di acqua di rose, 2 cucchiai di olio di mandorle dolci e 1 cucchiaio di olio di ricino. Metti tutto in un flacone e scuotilo bene prima dell'uso, in modo da emulsionare olio e acqua. Poi usa un batuffolo di cotone per stendere lo struccante sul viso e risciacqua bene. Se ti piace l'idea del fai da te, dai un'occhiata anche alle ricette per un latte detergente naturale.

Latte Detergente alla Panna e Mandorle per Pelle Delicata
Ingredienti:
  • 50 ml di latte intero
  • 2 cucchiai di panna fresca da cucina
  • 2 cucchiai di farina di mandorle
Preparazione:
Mescola gli ingredienti fino a formare una cremina, aggiungendo altra farina di mandorle se il composto è troppo liquido. Stendi sul viso con le dita, massaggiando la pelle, e rimuovi con un batuffolo di cotone, poi sciacqua bene con acqua tiepida. Conserva il composto in frigo, si conserva per circa 5 giorni.
Latte Detergente allo Yogurt per Pelle Grassa
Ingredienti:
  • 125 ml di yogurt magro
  • 1 cucchiaino di olio di jojoba
  • 1 cucchiaio di menta fresca tritata
  • 1 cucchiaio di ortica essiccata
Preparazione
Mescola con cura gli ingredienti fino a formare una cremina piacevole e compatta. Stendi sul viso con un massaggio circolare e rimuovi con un batuffolo di cotone, poi sciacqua bene con acqua tiepida. Conserva il composto in frigo e utilizzalo entro una settimana.